cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 01:39
Temi caldi

Venezia, Demanio respinge offerta per isola di Poveglia

10 giugno 2014 | 19.34
LETTURA: 2 minuti

Ritenuta incongrua dal Demanio l'offerta dell’imprenditore Luigi Brugnaro (Umana), con cui aveva vinto l'asta un mese fa, di 513 mila euro

alternate text
Isola di Poveglia (Foto dal sito del Comune di Venezia)

L'isola di Poveglia non si vende, almeno per il momento. Il Demanio infatti ha comunicato con una lettera all'imprenditore Luigi Brugnaro (Umana), che la sua offerta per l'acquisizione dell'isola di Poveglia, nella laguna di Venezia, viene respinta. La proposta economica infatti non è stata ritenuta congrua. L'offerta di Brugnaro, con cui aveva vinto l'asta un mese fa, era stata di 513 mila euro. A contrapporsi all'offerta dell'imprenditore era stata una cordata di cittadini veneziani (ma con offerte arrivate da tutto il mondo) 'Poveglia per tutti' che avevano messo sul piatto 160 mila euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza