Home . Salute . Sanità . Triassi (Campania): per coperture valutare anche quelle tardive

Triassi (Campania): per coperture valutare anche quelle tardive

SANITÀ
Triassi (Campania): per coperture valutare anche quelle tardive

"Stiamo sperimentando un nuovo metodo per valutare le coperture vaccinali e cioè non valutandole solo in 24 mesi, ma anche a 36 mesi e a 6 anni. Così facendo notiamo che i dati salgono, quindi ci sono anche delle vaccinazioni tardive che dobbiamo andare a valutare". Lo ha detto Maria Triassi, direttore del Dipartimento di Sanità pubblica dell'Università Federico II di Napoli e presidente della task force vaccini della Regione Campania, intervenuta questa mattina al dibattito 'Prevenzione vaccinale e tutela della salute - La visione della Regione Campania', che si è tenuto nella sede della Regione Campania al Centro direzionale di Napoli. Uno degli obiettivi della Commissione vaccini, ha spiegato Triassi, "sarà proprio la sperimentazione di questo nuovo metodo per la valutazione delle coperture". (VIDEO)

Sui dati relativi alle coperture vaccinali in Campania, Triassi ha sottolineato come questi siano "particolarmente eterogenei: vi sono province come Salerno che arrivano al 95% e altre, come Napoli, che fanno registrare un risultato piuttosto negativo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI