Home . Salute . Sanità . Sciopero medici il 9 novembre

Sciopero medici il 9 novembre

SANITÀ
Sciopero medici il 9 novembre

Autunno 'caldo' per il Servizio sanitario nazionale. I sindacati dei medici e del resto della dirigenza Ssn hanno proclamato 24 ore di sciopero il 9 novembre. Le motivazioni rivendicate dalle associazioni di categoria sono "l'insufficienza del finanziamento previsto per il Fondo sanitario nazionale (Fsn) 2019, in relazione alla garanzia dei Lea e agli investimenti nel patrimonio edilizio sanitario e tecnologico; il mancato incremento delle risorse destinate all'assunzione del personale della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria nel Ssn; l'esiguità delle risorse assegnate al finanziamento dei contratti di lavoro relativamente ai trienni 2016/2018 e 2019/2021; i ritardi amministrativi nei processi di stabilizzazione del precariato del settore sanitario". Lo sciopero è stato indetto da Anaao Assomed, Cimo, Fp Cgil medici e dirigenti Ssn, Fvm Federazione veterinari e medici, Fassid (Aipac-Aupi-Simet-Sinafo-Snr), Cisl medici, Fesmed, Anpo-Ascoti-Fials medici, Coordinamento nazionale delle aree contrattuali medica veterinaria sanitaria Uil Fpl.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.