Home . Soldi . Finanza . Borse europee chiudono in rialzo dopo BoE. A Milano banche in spolvero, frena Rcs

Borse europee chiudono in rialzo dopo BoE. A Milano banche in spolvero, frena Rcs

FINANZA
Borse europee chiudono in rialzo dopo BoE. A Milano banche in spolvero, frena Rcs

(Fotogramma)

Chiusura positiva per le Borse europee dopo la mossa a sorpresa della BoE: la banca d'Inghilterra non interviene sul costo del denaro, rimandando il taglio dei tassi al prossimo mese. I listini del Vecchio Continente sbandano dopo la notizia, dimezzando i guadagni, poi tornano sui livelli segnati in avvio, complice le indicazioni d'Oltreoceano: meglio delle attese i dati sull'occupazione Usa a giugno, la trimestrale di Jp Morgan supera i pronostici sia in termini di utile che di ricavi e l'indice principale di Wall Street tocca nuovi massimi.

L'indice Ftse Mib chiude con un rialzo dell'1,63% a 16.798 punti con lo spread tra Btp e Bund a quota 133 con un rendimento del decennale dell'1,23%. Bene anche Francoforte +1,39% e Parigi +1,16%, debole Londra -0,24% mentre prosegue il rafforzamento della sterlina.

A Piazza Affari occhi puntati sulle banche - l'indice del comparto guadagna il 3,64% -, mentre si continua a lavorare a livello europeo per garantire stabilità al sistema finanziario italiano. Maglia rosa per Unicredit a 2,154 euro (+6,63%), seguito da Banco Popolare +5,49%, Ubi Banca +5,36%, Bper +4,28%, Mps a 0,34 euro (+4,25%) e Bpm +3,40%. Acquisti anche su Mediobanca +3,05% e Intesa Sanpaolo a 1,936 (+2,11%). P eggior performance per Mediaset che cede l'1,19%, in flessione anche Terna -1,10%. Sull'All Share, invece, frena Rcs (-4,75% a 0,942 euro) al centro della contesa tra Cairo e Bonomi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI