Home .

La storia del lupo Gregorio

ADNKRONOS

Una storia a lieto fine quella di Gregorio, lupo appenninico che rischiava la paralisi. Vittima di un incidente stradale lo scorso giugno, soccorso dal Wildlife rescue center di Piacenza è stato curato dal Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica di Monte Adone, nel Bolognese. Come si vede nel filmato diffuso proprio dall'organizzazione di Monte Odone, il lupo aveva due fratture al bacino e una zampa completamente paralizzata. Finito sotto i ferri, è stata necessaria una lunga degenza e la maggiore immobilizzazione possibile. Ma sono sopraggiunte complicazioni: un'infezione alla colonna vertebrale, col rischio che Gregorio non tornasse più a camminare e dunque non potesse tornare libero. Ma alla fine tutto è andato per il verso giusto e il lupo Gregorio ha riconquistato finalmente la sua libertà. (Video Facebook, Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica Monte Adone)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.