Cerca
Home .

Il santo di oggi, 23 febbraio

VIDEO

La vita di questo santo ci viene raccontata nella settima "Orazione" composta in suo onore dal fratello maggiore san Gregorio Nazianzeno, dottore della Chiesa. Cesario nasce a Nazianzo, in Cappadocia, verso l'anno 330. Sin da giovane manifesta il suo amore per il sapere: oltre all'astronomia, geometria, fisica, botanica, teologia, si interessa con passione alla medicina, e in particolare a quella che veniva chiamata "filosofia della medicina", cioè la patogenesi e la clinica delle malattie. Ancora giovanissimo diviene medico di corte e subito dopo medico personale ("archiatra") dell'imperatore Costanzo, che lo ricolma di cariche (tra le quali quella di senatore) e di denaro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.