Cerca
Home .

Il santo di oggi, 15 aprile

VIDEO

Anastasia è una martire del primo secolo. Insieme con Basilissa diviene discepola degli apostoli Pietro e Paolo. Con loro c’è anche la matrona nobile Lucina. Tutte e tre avrebbero avuto lo stesso ruolo delle "pie donne" che seguirono Gesù lungo la via dolorosa, fino al calvario, per dare infine sepoltura al corpo del Redentore. Anastasia, Basilissa e Lucina avrebbero, infatti, confortato con la loro presenza gli ultimi istanti del principe degli apostoli, Pietro, e dell’apostolo delle genti, Paolo, dando poi sepoltura ai loro corpi martirizzati. Insieme con altre donne ha sepolto l’apostolo Pietro poco lontano dal circo di Nerone, ai piedi del Gianicolo, dove oggi sorge la basilica che porta il suo nome. Mentre Paolo viene sepolto nella proprietà di Lucina, presso il Tevere, lungo la via Ostiense.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.