cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 14:52
Temi caldi

Tv

A Giletti l'intera 'Domenica In', toto-nomi per 'Ballarò'

13 maggio 2016 | 16.28
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Massimo Giletti

Non più solo 'L'Arena' per Massimo Giletti ma il progetto dell'intera 'Domenica In' di Rai1, dalle 14 alle 18. Forte dei risultati di ascolto del suo talk show, Giletti e il suo gruppo di lavoro -a quanto apprende l'AdnKronos- sarebbero stati incaricati dalla rete ammiraglia Rai di costruire anche la seconda parte del pomeriggio domenicale, che dovrebbe comunque mantenere un carattere più leggero e spettacolare. Nella seconda parte del programma non ci sarebbe più quindi Paola Perego, per la quale sarebbe allo studio l'ipotesi di un nuovo programma nel sabato pomeriggio, un magazine di infotainment che sarebbe un po' la risposta al 'Verissimo' di Canale 5.

Ma per ora tutto è da trattare con il condizionale, dal momento che in Rai è ancora in pieno corso la costruzione dei palinsesti autunnali, in vista del vaglio in Cda, che dovrebbe avvenire entro metà giugno, e poi della presentazione agli inserzionisti pubblicitari prevista invece il 28 giugno. In attesa di sapere se andrà in porto un qualche accordo con Paolo Bonolis, le grandi manovre si concentrano intorno ai programmi di approfondimento informativo, dove sono ormai più che probabili la cancellazione di 'Virus' dal prime time del giovedì di Rai2 e il cambio di conduzione di 'Ballarò' su Rai3. E se ancora non è dato sapere se nella collocazione che è stata del programma di Nicola Porro, e prima di lui dei programmi di Michele Santoro, tornerà una trasmissione di approfondimento, su 'Ballarò' e sul dopo Massimo Giannini, comincia a circolare qualche ipotesi ma nessuna certezza: tra i nomi più gettonati nei rumors ci sono quelli di Corrado Formigli (attuale conduttore di 'Piazzapulita' su La7 ma cresciuto in Rai nel team di Santoro) e di Tommaso Cerno, attuale direttore del 'Messaggero Veneto' e conduttore lo scorso anno, proprio su Rai3, di 'D-Day, i giorni cruciali della storia', andato in onda nel prime time del venerdì.

Non è dato sapere se e come ma Porro potrebbe mantenere un suo spazio in altra collocazione mentre le voci di un possibile ritorno di Michele Santoro riguarderebbero dei docu-fiction senza conduzione ed una messa in onda nella primavera 2017.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza