cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 10:11
Temi caldi

A Milano parte 'Scuola Forestami', tutte le attività in programma

16 aprile 2021 | 12.52
LETTURA: 3 minuti

alternate text

A Milano parte 'Scuola Forestami', il progetto speciale di Forestami, , il progetto di forestazione urbana che ha l’obiettivo finale di piantare 3 milioni di alberi entro il 2030 nella città metropolitana di Milano, dedicato alla formazione e all’educazione ambientale. Tanti gli appuntamenti in programma rivolti ad insegnanti, studenti e appassionati di tutte le età a cura di Parco Nord Milano, promossi dal Comune di Milano e realizzati con il contributo del Gruppo Axa Italia. Le attività in programma. Per la formazione dei docenti della scuola secondaria (Gotham Project), è stato avviato il 29 marzo il primo progetto sulla sostenibilità ambientale in ambito urbano con la tecnica dello StorytellinGame, a cura di Alberto Pian e Area Parchi Lombardia in collaborazione con Rete Weec Italia e Green School.

Leggi anche

L'educazione attraverso il gioco. Da oggi, 16 aprile, si aprono le iscrizioni per la Caccia al Tesoro Verde di Milano, che si svolgerà dal 10 al 14 maggio. Un gioco, online per questa edizione, aperto a studenti e docenti delle scuole primarie e secondarie ma anche a gruppi di amici (in particolare per la fascia 10-15 anni) a cui possono unirsi le famiglie e gli appassionati di ogni età.

Un’iniziativa realizzata a cura di Frame (Festival della Comunicazione) in collaborazione con Parco Nord Milano che, attraverso cinque giorni di prove ingegnose e stimolanti, enigmi da risolvere, indizi da scoprire e azioni green da compiere, e grazie all’aiuto di mappe virtuali come in un vera caccia al tesoro, permetterà ai partecipanti di sperimentare un modo nuovo e originale di guardare al territorio, all’ambiente e alla sostenibilità, mettendosi alla prova attraverso conoscenza, cooperazione e azione. Le iscrizioni sono aperte da venerdì 16 aprile a lunedì 3 maggio, sul sito www.cacciatesoromilano.it.

Il respiro del pianeta. Laboratorio di didattica digitale integrata. Come funziona il delicato equilibrio tra il respiro dell’uomo e quello del Pianeta? Questo sarà il focus dei laboratori 'Il Respiro del Pianeta' che al momento saranno virtuali per poi, non appena le condizioni lo renderanno possibile, essere ospitati nell’avveniristica struttura a forma di bolla d’aria che sembra galleggiare sopra uno degli specchi d’acqua del Parco, Oxy.gen, nata dalla collaborazione tra il gruppo Zambon e Parco Nord Milano, progettata dall’architetto Michele De Lucchi.

Nell’ambito del progetto Forestami, Associazione Idea propone una versione 'speciale' del percorso 'Il Respiro Del Pianeta' che, partendo dall’anatomia e dalla fisiologia vegetale con la fotosintesi clorofilliana e toccando il concetto di biodiversità, porterà i partecipanti a conoscere l’importanza dei parchi urbani e delle foreste sul nostro pianeta.

Da settembre 2021 e per il 2022 le classi delle Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado potranno prendere parte al programma delle 'Uscite in Foresta', giornate nelle quali potranno assistere e prendere parte agli interventi di piantagione degli alberi presso i centri di forestazione urbana identificati nei quattro punti cardinali della città. Le classi avranno anche la possibilità di aderire a percorsi didattici personalizzati per declinare il tema della forestazione urbana secondo linguaggi interdisciplinari, con un approccio sistemico, una visione biocentrica (e non solo antropocentrica) e un approccio eco-centrico (e non egocentrico).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza