cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 20:28
Temi caldi

Afghanistan, Merkel: "Possibile ondata migranti, ora concentrarsi sui soccorsi"

16 agosto 2021 | 12.22
LETTURA: 1 minuti

La Cancelliera dopo la presa di Kabul da parte dei Talebani: "Ritiro deciso da Usa per motivi politici"

alternate text
(Afp)

"Stiamo vivendo ore amare. Ora ci dobbiamo concentrare sulle operazioni di salvataggio". Angela Merkel è intervenuta con queste parole - le prime sui fatti di Kabul - durante la riunione dei vertici della Cdu che si è svolta oggi. Lo riporta la Bild.

La Cancelliera ha anche parlato di una possibile ondata di migranti, spiegando che la possibilità per gli afghani di lasciare il paese dipenderà dai Talebani e dalla situazione alle frontiere. La Germania ha interesse a che le persone siano aiutate "sul posto", ha aggiunto Merkel, sottolineando la necessità di lavorare in stretta collaborazione con la Turchia.

La decisione di ritirare le truppe dall'Afghanistan in ultima analisi è stata presa dagli americani. Ed ha avuto "anche motivi politici interni", ha quindi sottolineato Merkel. "Dopo il ritiro delle truppe si è prodotto un effetto domino", ha sottolineato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza