cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:26
Temi caldi

Al via 'Salva la goccia', campagna che promuove le azioni responsabili

19 marzo 2014 | 18.22
LETTURA: 2 minuti

Fare la doccia anziché il bagno, chiudere il rubinetto quando ci si insapona e dedicare a scuola una parte delle lezioni al tema della razionalizzazione dei consumi. Sono solo alcuni dei piccoli gesti da mettere in pratica il 22 marzo. In occasione del World Water Day, la Giornata Mondiale dell'acqua che si celebra il 22 marzo l'Ong ambientalista Green Cross Italia lancia la seconda edizione della campagna 'Salva la goccia' e chiama all'appello scuole, famiglie, cittadini, enti, istituzioni, chiedendo di contribuire al risparmio idrico.

Tutti i partecipanti si impegneranno ad agire per salvaguardare l'oro blu del pianeta, mettendo in pratica un'azione risparmiosa. Partecipare è semplice: basta mettere in pratica un'azione a tutela delle risorse idriche (anche simbolica), scattare una foto o realizzare un video che documenta l'azione e postarla sui propri profili Facebook e Twitter (utilizzando l'hashtag #salvalagoccia) e sulla pagina Facebook dedicata all'evento.

Al 19 marzo Salva la goccia conta già 5.000 azioni e 300 adesioni online, ma c'è tempo fino al 22 marzo. Un contatore online sul sito www.immaginiperlaterra.it calcolerà quanti comportamenti sostenibili si riusciranno a raggiungere e permetterà di conoscere in tempo reale il contributo che ciascuno avrà dato per la salvaguardia delle risorse idriche.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza