cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:13

Al via un nuovo anno Rotariano. Pace e mondo polio free

01 luglio 2019 | 08.09
LETTURA: 3 minuti

1 luglio 2019

1 luglio 2019 - Oggi 1° luglio, per celebrare l'inizio di un nuovo anno Rotariano, il Governatore del Distretto Rotary 2080, Giulio Bicciolo, i Governatori dei distretti Rotary italiani, il Board Director del Rotary International Francesco Arezzo e i rappresentanti distrettuali del Rotaract e dell'Intercat, deporranno alle ore 10 a Roma una corona d'alloro al sacello del Milite Ignoto presso l'Altare della Patria con l'accompagnamento musicale della fanfara dei Bersaglieri “Nulli Secundus”, che eseguirà l’inno del Piave.

La cerimonia, che vedrà per la prima volta riuniti tutti i più alti rappresentanti del Rotary in Italia, vuole significare l'opposizione del Rotary ai conflitti e il suo desiderio che a livello internazionale si sviluppi una coscienza orientata al dialogo e alla pace. I numerosi partecipanti all’iniziativa vogliono dimostrare con la loro presenza la responsabilità pubblica che l’appartenenza al sodalizio Rotariano richiede.

Successivamente nel pomeriggio alle 19 i Rotariani saranno impegnati in un evento di raccolta fondi, “In terrazza con una stella”, presso la terrazza Civita del Palazzo di Generali a piazza Venezia a Roma a favore della campagna “End Polio Now”. Il Rotary, infatti, è impegnato a eradicare la poliomielite da oltre 30 anni, raggiungendo nel tempo incredibili progressi.

Nella lotta per debellare questa malattia, il Rotary ha contribuito con i suoi partner, (tra cui OMS, UNICEF, CDC e la Fondazione Bill & Melinda Gates), a ridurre i casi di polio di oltre il 99,9 percento. Nel 1988 i paesi in cui il virus era endemico erano 125, e i casi annui di affezione erano oltre i 350.000.

Oggi è fondamentale eliminare la polio dagli ultimi tre Paesi (Afghanistan, Nigeria, Pakistan) in cui ci sono dei focolai e mantenere gli altri Paesi liberi da questo male, Polio Free. Se tutti gli sforzi fatti fino a oggi si fermassero ora, entro 10 anni, la polio potrebbe paralizzare fino a 200.000 bambini ogni anno.

Madrina della serata sarà Fiorenza D’Antonio, Miss Equilibra 2018 e testimonial della campagna.

Il Rotary è una rete globale di 1,2 milioni di uomini e donne intraprendenti, amici, conoscenti, professionisti e imprenditori che credono in un mondo dove tutti i popoli, insieme, promuovono cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità vicine, in quelle lontane, in ognuno di noi.

Roma, 30 giugno 2019

Ufficio Stampa

Distretto Rotary 2080

segreteria@rotary2080.org

www.rotary2080.org

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza