cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:20
Temi caldi

Ancona, fermati al porto 13 extracomunitari irregolari

16 aprile 2014 | 18.12
LETTURA: 2 minuti

alternate text

I funzionari doganali dell'Ufficio delle Dogane di Ancona, insieme al personale della Gdf, hanno scoperto, presso il varco doganale da Chio del porto di Ancona, a seguito di due distinte operazioni del 5 e del 6 aprile scorsi, 13 extracomunitari, cinque donne e otto uomini, tutti irregolari. Nella prima operazione, gli investigatori hanno individuato uno degli immigrati nascosto in un doppiofondo ricavato al di sotto del vano di carico di un'auto. La vettura, con targa bulgara e condotta da un cittadino bulgaro, era sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia.

Nella seconda operazione, 12 extracomunitari sono stati ritrovati all'interno di un'intercapedine ricavata nella parete frontale del rimorchio di un camion, con targa greca. Il conducente del camion, un greco sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, aveva esibito una documentazione commerciale relativa al trasporto di 20 sacchi di ghiaia, per un totale di 20.000 Kg, destinati a una società italiana. Gli immigrati sono stati affidati ai comandanti delle due navi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza