cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 20:54
Temi caldi

L.stabilità: Angeletti, errore dare a imprese 6,5 mld a prescindere

16 ottobre 2014 | 13.37
LETTURA: 2 minuti

Il commento del leader della Uil sulla legge di stabilità.

alternate text

"Il governo ha deciso di mettere a disposizione delle imprese 6,5 mld di euro, come direbbe Totò 'a prescindere' e questa non è una buona cosa perché bisogna premiare i comportamenti virtuosi di chi fa investimenti e assume". Così il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, a margine del congresso nazionale della Uiltucs.

"E' più efficace premiare le attività di crescita e investimento - ha aggiunto - non conosco un imprenditore che investe solo perché ha soldi ma lo fa solo quando c'è l'opportunità di produrre un servizio da cui guadagna per questo la misura sarebbe più efficace se lo Stato dicesse a chi investe che non pagherà le tasse", ha concluso Angeletti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza