cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:24
Temi caldi

Animali: morte Daniza, Procura di Trento apre fascicolo

13 settembre 2014 | 15.54
LETTURA: 2 minuti

Dopo l'indagine avviata dal Corpo forestale dello Stato, anche la Procura di Trento ha aperto un fascicolo relativo alla morte dell'orsa Daniza. Le indagini, delegate alla sezione di polizia giudiziaria, saranno seguite personalmente dal procuratore capo di Trento Giuseppe Amato che, per la prossima settimana, ha convocato un vertice fra inquirenti e rappresentanti della Provincia e del Corpo forestale incaricato della cattura dell'orsa.

Al momento nessuna persona risulta inserita nel registro degli indagati e pochi sono gli elementi in mano agli inquirenti che attendono gli esiti dell'esame autoptico sull'animale, già eseguito all'Istituto zooprofilattico delle Venezie. Il reato ipotizzato e' quello di uccisione di animale protetto, che nel caso di mancanza di dolo, ovvero la volontà di uccidere, prevede una pena da uno a sei mesi.Riguardo ai cuccioli di Daniza, l'ipotesi di reato potrebbe essere quello di maltrattamento di animale. Da valutare sarà la loro reale capacita' di sopravvivere senza la madre. Intanto, il presidente della provincia di Trento Ugo Rossi ha affermato che qualora emergessero responsabilità penali, si dimetterebbe.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza