cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 05:16
Temi caldi

Attentato Londra, l'Isis rivendica

30 novembre 2019 | 19.32
LETTURA: 1 minuti

Lo Stato Islamico: è la risposta all'appello di colpire i cittadini dei paesi della coalizione internazionale a guida Usa. Due morti nell'attacco. Killer era in libertà vigilata

alternate text
Foto AFP - AFP

Lo Stato Islamico (Isis) ha rivendicato tramite la sua agenzia di propaganda 'Amaq' l'attacco avvenuto ieri sul London Bridge, affermando che è stato condotto da uno dei suoi combattenti. Nella rivendicazione, Amaq ha affermato che l'assalitore ha accoltellato i passati sul London Bridge in risposta all'appello dell'Isis di colpire i cittadini dei Paesi che fanno parte della coalizione internazionale a guida Usa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza