cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 14:55
Temi caldi

Roma, ragazza trovata carbonizzata. L'ultima telefonata con la madre: "Sto tornando"

29 maggio 2016 | 08.41
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Agenzia Fotogramma e Facebook) - FOTOGRAMMA

E' stato trovato stamattina intorno alle 5, alla periferia di Roma, il corpo semicarbonizzato di una ragazza italiana di 22 anni, Sara Di Pietrantonio. I Vigili del Fuoco erano intervenuti sul luogo, in via della Magliana, per spegnere un'auto in fiamme, una Toyota.

A circa 200 metri di distanza dall'incendio, tra le sterpaglie, i pompieri hanno ritrovato il cadavere della giovane. Sul posto sono intervenuti il magistrato di turno, gli agenti della Squadra Mobile, della Polizia Scientifica e del commissariato San Paolo.

Gli investigatori stanno ascoltando i familiari della ragazza, per capire i suoi ultimi movimenti.

''Sto rientrando'' le ultime parole alla madre. Preoccupata per non averla vista rientrare a casa, la mamma avrebbe telefonato alla figlia verso le 3.30 di questa mattina.

L'auto in fiamme, completamente distrutta, era intestata alla madre della ragazza. Al momento non si esclude alcuna pista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza