cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:39
Temi caldi

Trapani: piantagione di droga ed arsenale in casa, arrestato

09 settembre 2014 | 12.25
LETTURA: 2 minuti

Sono in corso indagini per accertare se altre persone siano coinvolte nella coltivazione delle piante di marijuana

alternate text
(Infophoto)

Con l'accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana, ricettazione di un'arma comune da sparo, nonché detenzione di arma clandestina la Polizia ha arrestato a Trapani P.B., 33 anni. In un appezzamento di terreno di pertinenza della sua abitazione gli agenti hanno trovato, infatti, 45 piante, alcune delle quali di oltre 2 metri, coltivate all'interno di una struttura muraria priva di tetto e a protezione della quale, per occultarne la visibilità, era stata creata una copertura di paglia.

In casa, invece, i poliziotti hanno trovato marijuana già essiccata e pronta per la commercializzazione, oltre a un fucile rubato nel 2011 da un'abitazione di Marsala, una pistola con matricola abrasa, una carabina ad aria compressa, 86 cartucce illegalmente detenute di cui una costituente munizione da guerra. Per P.B. sono scattate le manette, mentre sono in corso indagini per accertare se altre persone siano coinvolte nella coltivazione della piantagione sottoposta a sequestro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza