cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Major League

Baseball: Spie nella Mlb, Fbi indaga sugli hacker di St. Louis

17 giugno 2015 | 09.31
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Una fase di una partita Mlb (foto Infophoto) - INFOPHOTO

Un caso di spionaggio macchia la stagione della Major League Baseball. L'FBI e il Dipartimento di Giustizia sono scesi in campo per indagare sulle manovre che i St. Louis Cardinals, una delle franchigie più gloriose delle 'grandi leghe' con 11 trionfi alle World Series, avrebbero compiuto ai danni degli Houston Astros.

Come riferisce il New York Times, qualche 'manina' dei Cardinals avrebbe hackerato il sistema informatico degli Astros e avrebbe violato il database del team texano, probabilmente per carpire informazioni riservate relative ai giocatori. Secondo gli inquirenti, sarebbero stati danneggiati i file relativi alle discussioni sulle operazioni di mercato, quelli contenenti statistiche e anche le relazioni degli scout. Non sono stati resi noti nomi e qualifiche delle persone che avrebbero eseguito le manovre illecite. Non è chiaro nemmeno se i vertici dei Cardinals fossero a conoscenza dell'operazione.

La vicenda, evidenziano i media a stelle e strisce, rappresenta il primo caso di spionaggio nello sport professionistico americano. La MLB "è stata messa al corrente" dell'indagine "e ha fornito piena collaborazione all'inchiesta federale", ha fatto sapere un portavoce del commissioner Rob Manfred. La lega comminerà eventuali sanzioni solo quando il lavoro degli investigatori sarà terminato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza