cerca CERCA
Mercoledì 27 Gennaio 2021
Aggiornato: 04:46

"Pronti a picchettare"

Bello Figo in concerto a Roma, l’estrema destra contro il rapper

24 gennaio 2017 | 10.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Roma, 24 gen. (AdnKronos)

Estrema destra contro il rapper di origini ghanesi Bello Figo. Azione Frontale ha affisso uno striscione con la scritta 'Roma non ti vuole', con riferimento al concerto in programma il 4 febbraio.

Lo striscione "contro il rapper tale Bello FiGo SWAG" si legge in un post di Azione Frontale su Facebook, è stato attaccato "nei pressi della struttura Ex Magazzini che ospiterà il suo concerto il 4 Febbraio a Roma, contestualmente abbiamo inoltrato una diffida tramite raccomandata agli organizzatori di tale evento, non possiamo che questo personaggio si presenti nella nostra città e canti le sue canzoni di scherno verso il popolo italiano, istigando all'odio i suoi connazionali, non possiamo tollerare che un personaggio del genere prenda in giro il popolo italiano".

"Azione Frontale - scrivono - metterà in atto ogni iniziativa affinché l'evento di tale uomo non avvenga, siamo pronti a picchettare l'entrata del locale".

Concetto ribadito in un post pubblicato questa mattina: "Continueremo la nostra battaglia fino a quando l'evento di questo personaggio ignobile non sarà annullato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza