cerca CERCA
Domenica 05 Febbraio 2023
Aggiornato: 11:30
Temi caldi

Bomba nella villa dell'imprenditore

10 marzo 2018 | 17.33
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Un ordigno artigianale è stato trovato dai carabinieri della compagnia di Civitanova Marche (Macerata), ieri sera, nel corso di una perquisizione nella villa di un imprenditore. Nella cucina di una dependance i militari hanno trovato il congegno artigianale esplosivo, solitamente usato da bande specializzate per far esplodere gli sportelli bancomat e rubare il denaro all’interno.

Stamattina sono intervenuti sul posto anche i carabinieri artificieri del comando provinciale di Ancona. L'ordigno è stato portato in un'area sicura ed è stato fatto brillare. I pezzi frantumati, sono stati repertati e verranno inviati al Ris per le analisi scientifiche. Proseguono le indagini per chiarire i motivi della presenza dell'ordigno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza