cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 15:40
Temi caldi

Bomba Usa in Afghanistan, Is nega vittime: "Nessun morto o ferito tra i nostri"

14 aprile 2017 | 18.41
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

Il sedicente Stato Islamico (Is) nega che "il bombardamento aereo americano di ieri nella provincia di Nangarhar" in Afghanistan, dove è stata sganciata la "bomba Gbu-43B", abbia provocato "morti o feriti" tra le sue fila. Il messaggio è stato diffuso tramite l'organo di propaganda Amaaq, che cita una "fonte" del gruppo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza