cerca CERCA
Lunedì 12 Aprile 2021
Aggiornato: 18:00
Temi caldi

Governo

Boschi: "Mi auguro che nessuno del Pd ci voglia morti"

03 febbraio 2021 | 15.10
LETTURA: 2 minuti

La deputata sulla crisi di governo e le accuse di Orlando: "Da parte nostra nessuna ansia di rivalsa, ci chiamiamo Italia Viva perché vogliamo pensare alle cose belle"

alternate text
Foto Fotogramma

"Mi auguro che nessuno del Partito Democratico ci voglia morti". Lo ha detto Maria Elena Boschi parlando della crisi di governo innescata dal passo indietro di Italia Viva e commentando le parole di Andrea Orlando, secondo il quale "Renzi vuole sfasciare il centrosinistra e il Pd".

Leggi anche

"Andrea Orlando è un amico, ho un buon rapporto con lui come con tanti altri colleghi del Pd e mi auguro che nessuno di loro ci voglia morti. Sicuramente noi non abbiamo ansia di rivalsa verso il Pd o altri colleghi rimasti lì, tutt'altro", ha sottolineato Boschi, ospite di 'L'aria che tira' su La7.

"Ci chiamiamo Italia Viva perché vogliamo pensare alle cose positive e belle, a un'Italia che riacquista fiducia. Voglio dire a distanza al mio amico Orlando che il problema non è sempre il Pd. Dispiace che con tutto quello che sta succedendo nel paese il problema per il Pd sia l'alleanza con il M5S. Per noi -ha rimarcato Boschi- non è così ed è uno dei motivi per cui sono contenta di non essere nel Partito democratico. Per noi al centro c'è il paese, non c'è il problema di chi avremo come alleato alle prossime elezioni. Se il Pd la pensa così mi dispiace, perché diventa un problema per loro".

A chi domanda se la possibilità di un Conte ter sia sfumata per un problema sui nomi, compreso il suo, Boschi ha risposto: "Io ieri mattina ho fatto un passo indietro perché non volevo essere un elemento divisivo. E comunque non credo di aver creato io problemi, né di essere stata la causa dalla schiarita" che c'era stata ieri nella trattativa dopo che Boschi si era tirata fuori dal toto-ministri.

E sull'eventuale durata di un governo Draghi: "Quanto deve durare Draghi? Fino alla fine della legislatura".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza