cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Calcio: Conte, Vidal sta molto meglio e Juve lo tratta con i guanti

27 aprile 2014 | 11.04
LETTURA: 2 minuti

''Arturo Vidal è un giocatore importante prima per la Juve che lo paga e lo stipendia, poi per la nazionale cilena. Capisco gli allarmismi del Cile ma i primi ad essere allarmati dovremmo essere noi''. Il tecnico della Juventus, Antonio Conte, si esprime così sull'infortunio del centrocampista.

''Arturo ha avuto questa infiammazione nella zona meniscale, sembrava guarito quando l'ho fatto giocare contro il Lione ma poi si è nuovamente infiammato. Adesso sta facendo delle cure, sta molto meglio, ieri ha svolto lavoro differenziato e molto probabilmente si allenerà anche oggi con la squadra. Cercheremo di portarlo nella migliore condizione per riaverlo in campo, non so se domani per uno spezzone di partita o se eventualmente per giovedì per il ritorno di Europa League contro il Benfica'', dice l'allenatore bianconero, che sembra quindi allontanare il rischio di un'operazione per Vidal.

''Ha avuto un problema e quindi lo abbiamo messo nella categoria infortunati, non mi sembra si sia fatto qualcosa di particolare -sottolinea-. I medici della nazionale cilena sono sempre in contatto con quelli della Juventus, adesso come in passato. Quando abbiamo avuto problemi con Vidal, che non stava benissimo, abbiamo mandato il nostro medico in Cile durante il ritiro. Ci sono grandissimi rapporti fra noi, i medici del Cile e l'allenatore, l'obiettivo comune è farlo star bene. Vidal è un patrimonio per noi e per la nazionale cilena, lo trattiamo con i guanti e quindi nel migliore dei modi''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza