cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:21
Temi caldi

Festival

Musica: Capossela con Fabi e Chiara apre Musicultura

20 giugno 2015 | 17.04
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Vinicio Capossela sul palco di Musicultura

Vinicio Capossela protagonista a Musicultura, il Festival della Canzone popolare e d’autore, all’apertura ieri sera della sua XXVI edizione a Macerata, di fronte a oltre 3.000 spettatori all'Arena Sferisterio. Capossela è stato insignito del Premio UniMarche per gli alti meriti artistici dai Rettori dell’Università di Macerata Luigi Lacche e Camerino Flavio Corradini. Applauditissima anche l’esibizione di Niccolò Fabi, sul palco insieme agli GnuQuartet. Tra gli ospiti più attesi a Musicultura Chiara, la cantante divenuta nota al grande pubblico dopo la vittoria del talent show televisivo 'X Factor'.

Nella sfida a suon di note tra i giovani vincitori del Festival, per accaparrarsi il premio finale UBI Banca Popolare di Ancona di 20.000 euro grazie ai voti del pubblico presente in Arena, hanno passato il turno per la finalissima di domani i Turkish Cafè con 'L’amore cade addosso' e Davide di Rosolini con 'Che fine ha fatto la poesia?'.

I Turkish Cafè si sono anche aggiudicati il 'Premio Siae', di 2.000 euro, ricevuto dalle mani del Presidente della Siae Franco Micalizzi; Massimo di Cataldo ha consegnato il 'Premio Imaie' per la migliore interpretazione alla giovanissima Chiara dello Iacovo.

Stasera protagonisti di Musicultura sono il Banco del Mutuo Soccorso, Francesca Michielin, gli Oblivion, Guido Catalano e Xiao He accompagnato da Patrizio Fariselli; continuerà inoltre la sfida dei giovani vincitori del Concorso: a confronto Gianmarco Dottori, Flo, Paolo Russo e Ivan Talarico.

Domani Roberto Vecchioni salirà sul palcoscenico di Musicultura con Syria, Brunori Sas e Amara. Sarà possibile seguire le serate del Festival in diretta sul canale You Tube di Musicultura: www.youtube.com/user/musicultura

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza