cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:08
Temi caldi

Pensioni: Cavallaro (Cisal), banche e assicurazioni unico posto dove 'volerà' Ape

27 maggio 2017 | 14.53
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"L'unico posto dove 'volerà' l'Ape è su banche e assicurazioni. Sono convinto che se dobbiamo dare un aiuto a banche e assicurazioni in altro modo va bene, ma sulle spalle dei futuri pensionati è impossibile. Fra l'altro, sono convinto che non risolverà il problema della crisi italiana". Così Francesco Cavallaro, segretario generale della Cisal, interviene sulle misure per il pensionamento anticipato, con Labitalia, a margine del Forum Agenti alla Fiera di Roma.

"La nostra - sottolinea - è una posizione critica, in quanto è uno strumento che non risolve i problemi dei lavoratori, anzi li aggrava, mentre aiuta le assicurazioni e le banche".

"Noi chiediamo una revisione totale delle norme sulle pensioni, partendo però dalla riforma Dini, perché è da lì che si deve incominciare a incidere per fare una riforma vera", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza