cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:05
Temi caldi

Calcio

Cesare Maldini: "Inter si è rinforzata ma i rossoneri hanno un super-attacco"

09 settembre 2015 | 14.54
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Cesare Maldini (Infophoto) - PRISMA

"Il derby? Il Milan ha qualche problema legato agli infortuni, in avanti però ha un bell'attacco, mi piace la coppia Bacca-Luiz Adriano, per vincere però servirà una gara perfetta in attacco, in difesa e anche a centrocampo". A giocare la stracittadina milanese è Cesare Maldini storica bandiera rossonera ed ex tecnico del Milan e della Nazionale azzurra.

"Il derby è una partita in cui si deve sudare e dare il massimo -spiega Maldini all'Adnkronos-. E' un po' presto per un Inter-Milan, a memoria non ricordo una stracittadina giocata così presto. E' difficile dare giudizi dopo due partite, il Milan ha preso degli ottimi giovani, ma sappiamo tutti come spesso hanno alti e bassi. In attacco entrambe le squadre hanno gente che può far male con qualche inserimento da centrocampo".

"L'Inter ha fatto dei buoni acquisti, ha cambiato parecchio investendo molto anche se questo non sempre va di pari passo coi risultati, può capitare che un giocatore non si adatti, ci vuole tempo -prosegue Maldini-. Una favorita? Col cuore ovviamente dico Milan ma vedo poi gli acquisti e gli investimenti dell'Inter...chissà".

Sulla lotta scudetto Cesare Maldini non vede una corsa a due Juve-Roma. "Le milanesi mi sento di dire che possono lottare per il titolo, così come la Juventus e la Roma che mi sembra una buona squadra, anche l'anno scorso era molto forte. Alla fine si parla sempre delle solite squadre. Credo che saranno queste a giocarsi lo scudetto anche perché per una squadra che non è abituata a vincere gli scudetti la corsa è molto più difficile al di là dell'entusiasmo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza