cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 18:48
Temi caldi

Sesso: cibo afrodisiaco, quando l'amore nasce a tavola/Focus

27 marzo 2015 | 17.29
LETTURA: 3 minuti

Il personal chef veg Riccardo Gessa: "A volte basta un gustosissimo spaghetto aglio, olio e peperoncino per scatenare la passione..."

alternate text
(Infophoto)

Cibo e sesso. C'è un nesso istintivo che lega ciò che mangiamo al desiderio e alla sensualità. Per le proprietà degli alimenti e gli effetti che possono avere su libido e fertilità ma, forse, anche per il semplice fatto che il cibo chiama in causa quasi tutti i sensi così come fa il sesso.

La conferma arriva anche dalla scienza. Le ultime ricerche in materia suggeriscono che una dieta sana ed equilibrata, fondata sui principi dell'alimentazione mediterranea, è una base per una buona salute sessuale. Dagli esperti arriva così il via libera ad alimenti come peperoncino, avena e miele oltre alle già note ostriche, alle uova e al cioccolato. Nella 'black list' dei cibi da consumare senza eccessi ci sarebbero invece bevande zuccherate e carne rossa.

Guardando al mondo veg, quali sono gli alimenti considerati afrodisiaci? "Tutti quei cibi che stimolano circolazione e vasodilatazione, quelli che contengono vitamina E, che agisce direttamente sul desiderio sessuale, potassio e vitamine del gruppo B", spiega all'Adnkronos Riccardo Gessa, personal vegan chef.

"L'afrodisiaco per eccellenza in gastronomia è considerato il peperoncino - ricorda Gessa - associato alla passione e al desiderio da sempre. Ci sono poi lo zenzero, che nella cultura orientale viene considerato un vero e proprio rimedio contro l'impotenza, le mandorle, che contengono molta vitamina E, gli asparagi, ricchi di potassio e vitamine del gruppo B. Ancora: il cacao, il ginseng, la rucola, lo zafferano, l'aglio, il tartufo e i fichi che venivano largamente usati da antichi greci, romani ed egizi per riti propiziatori di fertilità, il ginseng e poi spezie come la cannella e la noce moscata. Per la frutta, la banana e l'avocado".

Più in generale, osserva lo chef, "ritengo, e in questo caso c'è il supporto scientifico, che una dieta ricca e variata a base di vegetali che favorisca naturalmente il buon funzionamento del nostro organismo possa costituire una delle basi più importanti per una vita sessuale attiva e stimolante. Non bisogna dimenticare che anche un piatto di patate al forno impiattato elegantemente diverrebbe automaticamente un potente afrodisiaco qualora ci fossero i presupposti d'intesa con l'altra persona e l'atmosfera giusta".

"Concludendo - sottolinea Gessa - a volte basta anche un gustosissimo spaghetto all'aglio olio e peperoncino per scatenare la passione. Sarà perché due ingredienti su quattro sono afrodisiaci? Provare per credere".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza