cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:03
Temi caldi

Cinema: alla Berlinale proiezione del 'Rigoletto' per la regia di Castiglione

10 febbraio 2014 | 18.23
LETTURA: 3 minuti

Approda alla Berlinale in corso in questi giorni il 'Rigoletto' di Giuseppe Verdi messo in scena la scorsa estate al Teatro Antico di Taormina dal regista e scenografo Enrico Castiglione e trasmesso, con la sua regia televisiva, dalla Rai, in diretta mondovisione, nelle sale cinematografiche e, in differita, su Rai5 con record di ascolti anche in Italia. La versione video integrale del capolavoro verdiano sarà proiettata domani alle 11.30, in occasione della tradizionale manifestazione 'Avant Premiere Screening', organizzata dalla Imz, l'associazione internazionale che riunisce le principali reti televisive del mondo. Proprio a Berlino è stato firmato da Enrico Castiglione un nuovo contratto quadriennale che assicura a Taormina la ribalta internazionale della diretta televisiva. Ogni estate, per i prossimi quattro anni, l'opera lirica allestita al Teatro Antico di Taormina sarà quindi puntualmente trasmessa in diretta via satellite nelle sale cinematografiche sparse in tutto il mondo dotate dei moderni sistemi di proiezione digitale in alta definizione. Per la prossima estate l'opera prescelta è 'Cavalleria Rusticana'. "Ringrazio l'Imz per la ribalta internazionale che ogni anno concede alle nostre produzioni operistiche messe in scena a Taormina e sono orgoglioso - ha dichiarato Castiglione - per l'attenzione che le televisioni internazionali dimostrano ancora una volta, da ben sette anni, per i miei allestimenti e le mie regie, in primis per la Rai, per la quale la scorsa estate su Rai5 abbiamo raggiunto ottimi livelli di ascolto proprio con Rigoletto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza