cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 17:10
Temi caldi

Francia: Cio, attacchi Parigi barbarici e vili

14 novembre 2015 | 13.29
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il presidente del Cio, Thomas Bach (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) e il suo presidente Thomas Bach condannano la serie di attentati terroristici che hanno sconvolto Parigi e il numero uno del Cio ha disposto di mettere la bandiera olimpica a mezz'asta. "Questi attacchi sono profondamente scioccanti. Il Cio condanna questi atti barbarici e vili", ha detto Bach in un comunicato del Cio.

"Questo non è solo un attacco contro il popolo della Francia e di Parigi, questo è un attentato contro l'umanità e tutti i valori umanitari e olimpici. Noi siamo uniti con tutti gli uomini di tutto il mondo. I nostri pensieri sono, naturalmente, con le famiglie e gli amici di coloro che sono stati uccisi o feriti. Sosteniamo inoltre l'eccellente lavoro di tanti uomini e donne in campo medico e della sicurezza che assistono la popolazione in questi momenti molto difficili. In questi tempi bui, dobbiamo ricordare la forza unificante dello sport di unire le persone e le comunità e portare la pace e la riconciliazione. Oggi tutte le persone di buona volontà diranno: Siamo tutti francesi", ha sottolineato Bach che ha inviato "una lettera di condoglianze e di sostegno al presidente Hollande e ho ordinato che la bandiera olimpica fosse messa a mezz'asta per ricordare questa tragedia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza