cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 19:42
Temi caldi

Expo: con Emergency viaggio nell'Italia del diritto alla cura negato

02 settembre 2015 | 17.46
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Va in scena 'Viaggio italiano', un itinerario lungo tutto lo stivale in cui il protagonista si fa testimone di storie di persone ai margini, senza diritti, che spesso non hanno accesso all'assistenza sanitaria. Il 4 settembre a Expo, in collaborazione con il Gruppo Cap, Emergency racconterà la piaga delle cure negate attraverso questo spettacolo, con la regia di Patrizia Pasqui e l'interpretazione di Mario Spallino.

Il percorso descritto è parte di quello compiuto da Emergency con 'Programma Italia', che garantisce assistenza sanitaria ai migranti e alle fasce più vulnerabili della popolazione. La rappresentazione teatrale sarà preceduta da un dibattito sui temi della cooperazione internazionale e dei diritti umani con Alessandro Russo, presidente del Gruppo Cap; Cecilia Strada, presidente di Emergency, e Felice Romeo, consigliere di Fondazione Triulza.

"Dopo il contributo in favore della Sierra Leone durante gli Emergency Days - dice Russo - abbiamo deciso di proseguire la collaborazione con Emergency per sostenere il loro impegno anche in Italia. Uno dei nostri obiettivi è continuare a creare occasioni di incontro e confronto, per individuare soluzioni che migliorino la qualità di vita partendo dal nostro impegno quotidiano a garantire il servizio idrico, che dovrebbe essere un diritto di tutti i cittadini". I fondi raccolti grazie alla presenza dei volontari di Emergency con un banchetto informativo sosterranno i progetti dell'associazione nel mondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza