cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:09
Temi caldi

Università, Fedeli: "Entro ottobre nuove regole"

26 settembre 2017 | 09.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Valeria Fedeli (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"Inaccettabile e fa molta rabbia ciò che sta emergendo" Così Valeria Fedeli, ministra dell'Istruzione, Università e ricerca alla trasmissione ‘6 su Radio 1’ commentando le indagini partite da Firenze sui concorsi truccati all’università.

"Per la prima volta – ha precisato Fedeli - da sei mesi stiamo lavorando con l'Anac per inserire l'università in uno specifico focus del piano anticorruzione e stiamo completando questo lavoro. Entro ottobre avremo questa normativa che ovviamente mette al centro il fatto di rendere più trasparenti i concorsi universitari, verificare, quindi togliere ogni area di opacità e zone d ombra e affrontare in modo molto serio, rigoroso e trasparente ogni parte del funzionamento dell’università".

"Avere una specifica sezione che mette in regola cosa significa la trasparenza, come si fanno i concorsi, vuol dire già assumere uno strumento che poi le università nella loro autonomia ovviamente adotteranno. Credo sia un atto importante, - ha concluso - nel momento in cui lo si assume diventa vincolante per le università".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza