cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 17:03
Temi caldi

Conti pubblici: Cdm, Ok correzione deficit 0,3%, vale 4,5mld

28 ottobre 2014 | 19.53
LETTURA: 1 minuti

Il miglioramento complessivo del deficit, atteso per il 2015, ''è pari a circa 4,5 miliardi di euro che porta l’indebitamento netto nominale al 2,6% del Pil. E' quanto si legge nella nota di palazzo Chigi, dopo il via libera del Cdm alla variazione del Def. ''L’indebitamento netto strutturale registrerà un miglioramento di poco superiore allo 0,3%, sostanzialmente in linea con quanto richiesto dalle istituzioni europee''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza