cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:23
Temi caldi

Corona torna in tribunale: "Sto bene ma incazzato"

05 maggio 2021 | 15.02
LETTURA: 1 minuti

L'ex fotografo dei vip a processo per diffamazione contro Selvaggia Lucarelli. E rischia di essere cacciato dall'aula

alternate text
(Foto Adnkronos)

"Sto bene, ma sono incazzato". Fabrizio Corona torna in tribunale a Milano per difendersi dal processo per diffamazione nei confronti della blogger Selvaggia Lucarelli (parte civile), che oggi come lui è chiamata a testimoniare in aula. La frase è stata pronunciata prima dell'inizio dell'udienza e il riferimento implicito è al recente ritorno in carcere su un provvedimento ora sospeso e su cui a breve (non c'è ancora una data) dovrà pronunciarsi la Cassazione. Corona, una volta in aula, è stato ripreso dal giudice per il ritardo e per essersi abbassato la mascherina. "La prossima volta esca di casa un po' prima, così non dobbiamo aspettarla" le parole del giudice Daniela Clemente. Un rimprovero a cui Corona, senza mascherina, ha risposto provocando la reazione del giudice che ha minacciato di cacciarlo dall'aula e lo ha invitato a indossare il dispositivo di protezione. Al centro del processo ci sono una serie di dichiarazioni di Corona rese quando era ospite di una trasmissione televisiva e anche per due post pubblicati su Instagram. Stando all'imputazione, Corona avrebbe offeso la reputazione della Lucarelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza