cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 00:43
Temi caldi

Coronavirus, Berlino assicura credito illimitato alle imprese

13 marzo 2020 | 15.23
LETTURA: 2 minuti

Possibile slittamento pagamenti fiscali per evitare crisi liquidità

alternate text
Afp

Credito illimitato alle imprese ma anche la possibilità di entrare nell'azionariato di alcune compagnie. Sono alcune delle mosse che il governo di Berlino sta valutando per arginare almeno l'effetto economico dell'epidemia di coronavirus. Il ministro delle Finanze Olaf Scholz ha annunciato l'erogazione di credito illimitato alle imprese che dovessero riscontare problemi a causa dell'epidemia, mentre il collega dell'Economia Peter Altmaier - in un'intervista a Der Spiegel - ha spiegato che l'esecutivo considera la possibilità di assumere una partecipazione in compagnie 'chiave', ad esempio del settore farmaceutico che soffre per la carenza di forniture dall'Asia, fondamentali per la realizzazione di alcuni medicinali. Il governo, spiegano fonti vicine all'esecutivo, starebbe valutando anche un consistente pacchetto di aiuti finanziari a imprese e lavoratori. Per evitare problemi di liquidità, inoltre, è possibile uno slittamento dei termini nel pagamento di tasse e imposte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza