cerca CERCA
Venerdì 22 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:35

Coronavirus, ministra Francia: "Non andate in Spagna"

24 maggio 2020 | 16.28
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto Fotogramma
Madrid, 24 mag. (AdnKronos/EuropaPress) -

La ministra francese per la Transizione Ecologica, Elisabeth Borne, irrompe nel dibattito spagnolo sulle vacanze estive invitando i suoi compatrioti a non viaggiare all'estero, citando in particolare la Spagna per le sue misure "contraddittorie". "Non invitiamo i francesi a pianificare le loro vacanze all'estero", ha detto Borne in un'intervista a France Inter.

"Non posso raccomandare ai francesi di prenotare vacanze in Spagna, oggi come oggi. La Spagna ha deciso di aprire le sue frontiere, però contemporaneamente ha deciso misure nei confronti di chi arriva in aereo. E' contraddittorio", ha aggiunto, con riferimento alla quarantena di 14 giorni imposta a chiunque atterri in Spagna.

"Abbiamo detto molto chiaramente ai francesi che oggi dobbiamo organizzare le nostre vacanze in Francia: non stiamo invitando i francesi ad andare all'estero", ha ripetuto. Per Borne, "chiunque può iniziare a prenotare le sue vacanze" per luglio e agosto. "Annunceremo le nuove regole più avanti, questa settimana", ha anticipato. Ieri il governo francese ha confermato la quarantena per chiunque arrivi dalla Spagna, una misura di "reciprocità". Il governo spagnolo ha sottolineato che l'obbligo di quarantena resta in vigore finché durerà lo stato di emergenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza