cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Coronavirus, Pellegrini: "Non mi dispero per rinvio Olimpiadi"

24 marzo 2020 | 15.26
LETTURA: 1 minuti

La campionessa azzurra del nuoto all'Adnkronos: "Sarebbe stata un'edizione di secondo livello. Spero solo che in un anno il mio fisico non cambi"

alternate text
Foto AFP

"Meglio così. Con tutta l'incertezza del momento e gli atleti senza adeguata preparazione" per i lockdown nei vari paesi e regole nazionali finora dissimili per tutti "sarebbe stata un'Olimpiade di secondo livello".

Federica Pellegrini, al telefono con l'Adnkronos, si dice "abbastanza serena" per il rinvio al 2021 delle Olimpiadi di Tokyo, "serena e non disperata come in molti potrebbero pensare. Certo, avrò un anno in più, ma ci eravamo già preparati a evenienze del genere, avevamo anche prefigurato uno spostamento di due anni. Invece è un anno, va bene così. Solo, spero che il mio fisico non cambi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza