cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 19:12
Temi caldi

Coronavirus, Trump: "Ci stiamo avvicinando al picco"

06 aprile 2020 | 08.56
LETTURA: 2 minuti

"Iniziamo a vedere la luce alla fine del tunnel"

alternate text
(Afp)

Gli Stati Uniti si stanno avvicinando al "picco" dei contagi da Covid-19 e sono attesi giorni difficili. Lo ha detto il presidente Donald Trump durante il consueto briefing della task force statunitense contro il coronavirus. Trump ha precisato che finora in tutto il Paese sono stati fatti oltre un milione e mezzo di tamponi, un numero in termini assoluti maggiore rispetto a quello degli altri Paesi.

"Nei prossimi giorni, l'America patirà l'apice di questa terribile pandemia. I nostri guerrieri in questa battaglia di vita e morte sono gli incredibili medici, infermieri e operatori sanitari ono in prima linea", ha affermato Trump, aggiungendo: "Stiamo iniziando a vedere la luce alla fine del tunnel".

Trump ha poi espresso ''i migliori auguri'' di pronta guarigione ''da parte della nostra nazionale al primo ministro'' britannico Boris Johnson'', ricoverato in ospedale per il Covid-19, dicendosi ''fiducioso'' che Johnson sconfiggerà il coronavirus. ''Penso che Boris Johnson si rimetterà presto, sono fiducioso'', ha detto, definendo il premier britannico ''un mio amico, un gran signore e un grande leader. Sono sicuro che andrà tutto bene. E' un uomo forte''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza