cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Covid, Brunini (Sea): "Perso 85% traffico, sconfiggere virus rapidamente"

24 febbraio 2021 | 19.52
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Oggi è tutto sospeso. Oggi abbiamo perso l'85% del traffico, mentre l'attrattività di Milano prima del Covid era consistente e seria. Abbiamo perso metà delle rotte". Lo ha detto Armando Brunini, amministratore delegato di Sea Aeroporti di Milano, intervenendo all’evento 'Your Next Milano', promosso da Assolombarda e Milano & Partners. "Per noi è fondamentale che il virus sia sconfitto il prima possibile. Stiamo cercando di riaprire un po' di connettività che non sia solo quella dei viaggi essenziali. E questa possibilità è legata ai corridoi sanitari. Spero che a giorni ci diano l'autorizzazione ministeriale per partire con 4-5 rotte intercontinentali che saranno battezzate come corridoi sanitari. Chi sale sul volo o e' stato vaccinato oppure ha l'esito negativo di test o tampone", ha sottolineato.

Per Brunini "dobbiamo fare in modo di resistere indenni e riscaldare i muscoli non appena si ripartirà. Temo che i tempi saranno lunghi, ma sono comunque ottimista".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza