cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 19:56
Temi caldi

Covid, Israele si prepara a sesta ondata: si teme per giovani e donne incinte

31 maggio 2022 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

Ministero monitora tutte le varianti, preoccupati che ne possa arrivare una più aggressiva della specie Delta

alternate text
(Afp)

Israele si sta preparando a una nuova ondata, la sesta, della pandemia causata dal coronavirus. Lo ha detto lo 'zar del Covid' Salman Zarka, responsabile del piano contro il coronavirus in Israele, spiegando che il ministero della Salute di Tel Aviv sta monitorando tutte le nuove varianti che stanno emergendo nel mondo.

Nel corso di una conferenza stampa Zarka ha anche spiegato che "la prossima ondata può essere simile a quella causata dall'Omicron, ma gli esperti di salute sono preoccupati dalla possibilità che una nuova variante della specie Delta, che risulta più aggressiva, possa colpire gravemente la popolazione giovane e le donne in gravidanza".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza