cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:06
Temi caldi

Covid Italia, 10.008 contagi e 32 morti: bollettino 26 settembre

26 settembre 2022 | 16.41
LETTURA: 5 minuti

Numeri del Covid in Italia, regione per regione, nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute

alternate text
(Afp)

Sono 10.008 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 26 settembre 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 32 morti.

Leggi anche

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 65.697 tamponi, tra molecolari e antigenici, con un tasso di positività al 15,2%. Aumentano i pazienti in terapia intensiva, 130 in totale e 5 in più di ieri e i ricoveri (+140) che arrivano a 3.461.

I DATI DALLE REGIONI

LAZIO - Sono 1.141 i nuovi contagi da coronavirus oggi 26 settembre 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 4 decessi.

"Oggi nel Lazio, su 2.033 tamponi molecolari e 6.460 tamponi antigenici per un totale di 8.493 tamponi, si registrano 1.141 nuovi casi positivi (-693); sono 4 i decessi (+4), 356 i ricoverati (+23), 25 le terapie intensive (stabili) e +1.264 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,4%. I casi a Roma città sono a quota 687" riferisce l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Nel dettaglio i numeri delle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 259 i nuovi casi con 1 decesso; Asl Roma 2: sono 238 i nuovi casi con 1 decesso; Asl Roma 3: sono 190 i nuovi casi con 1 decesso; Asl Roma 4: sono 62 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 5: sono 101 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 6: sono 99 i nuovi casi e 0 i decessi.

Nelle province si registrano 192 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 37 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 109 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 33 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 13 i nuovi casi con 1 decesso.

Sono 40.123 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 356 ricoverate, 25 in terapia intensiva e 39.742 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 2.007.006, i morti 12.078, su un totale di 2.059.207 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi, 26 settembre 2022, 215 ulteriori contagi da coronavirus, di cui 192 diagnosticati con tampone antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1170 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 5 ( -1 ), i pazienti ricoverati in area medica sono 55 ( +4 ) mentre sono 4198 i casi di isolamento domiciliare (+67). Si registra il decesso di un uomo di 70 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari.

LOMBARDIA - Sono 1.452 i nuovi contagi da coronavirus oggi 26 settembre 2022 in Lombardia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 9 decessi.

I nuovi casi di positività sono stati registrati nelle ultime 24 ore a fronte di 9.477 tamponi effettuati. Il tasso di positività sale al 15,3%. Il bollettino odierno diffuso dalla Regione Lombardia evidenzia, tra i dati di oggi, un calo dei ricoveri in terapia intensiva: nelle ultime 24 ore sono stati 7 (-1); un aumento dei ricoveri negli altri reparti: 457 quelli registrati, in aumento di 14 unità. I nuovi decessi portano a 42.506 il totale da inizio pandemia.

I nuovi casi per provincia: Milano: 461 di cui 251 a Milano città; Bergamo: 143; Brescia: 273; Como: 83; Cremona: 40; Lecco: 33; Lodi: 39; Mantova: 56; Monza e Brianza: 120; Pavia: 80; Sondrio: 33; Varese: 47.

ABRUZZO - Sono 399 i nuovi contagi da coronavirus oggi 26 settembre 2022 in Abruzzo, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un altro decesso.

I 399 nuovi casi positivi portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 554762. Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 3664. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 523558 dimessi/guariti (+722 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 27540 (-324 rispetto a ieri). Di questi, 115 pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 3 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 174 tamponi molecolari (2480455 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1338 test antigenici (4335881). Del totale dei casi positivi, 112601 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+93 rispetto a ieri), 158368 in provincia di Chieti (+88), 130024 in provincia di Pescara (+148), 133188 in provincia di Teramo (+71), 12290 fuori regione (-2) e 8291 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

CALABRIA - Sono 295 i nuovi contagi da coronavirus oggi 26 settembre 2022 in Calabria, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 2 decessi.

I 295 nuovi contagi sono stati rilevati su 1.772 tamponi effettuati. Sono +325 i guariti, in totale 3.003 decessi da inizio emergenza. Il bollettino, inoltre, registra -32 attualmente positivi, +2 ricoveri (per un totale di 118) e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 5).

TOSCANA - Sono 401 i nuovi casi di Covid-19 registrati oggi, 26 settembre 2022, in Toscana. Dall'ultimo bollettino quotidiano sono stati eseguiti 327 tamponi molecolari e 2.218 tamponi antigenici rapidi: di questi il 15,8% è risultato positivo. Al momento in Toscana risultano pertanto 82.684 positivi, -0,1% rispetto a ieri. Di questi 177 (2 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 4 (1 in meno) si trovano in terapia intensiva. Oggi non si registrano nuovi decessi.

Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall'inizio della pandemia sale dunque a 1.397.751. I nuovi casi sono lo 0,03% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,03% (450 persone) e raggiungono quota 1.304.313 (93,3% dei casi totali). L'età media dei 401 nuovi positivi è di 49 anni circa (13% ha meno di 20 anni, 16% tra 20 e 39 anni, 37% tra 40 e 59 anni, 21% tra 60 e 79 anni, 11% ha 80 anni o più).

Con gli ultimi casi salgono a 380.692 i positivi dall'inizio dell'emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (91 in più rispetto a ieri), 93.423 in provincia di Prato (25 in più), 110.080 a Pistoia (41 in più), 70.445 a Massa Carrara (19 in più), 149.180 a Lucca (48 in più), 162.182 a Pisa (19 in più), 126.585 a Livorno (41 in più), 127.050 ad Arezzo (54 in più), 100.401 a Siena (40 in più) e 77.158 a Grosseto (23 in più). A questi vanno aggiunti 555 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni. Sono 161 le nuove segnalazioni nell'Asl Centro, 123 nella Nord Ovest, 117 nella Sud Est.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza