cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:14
Temi caldi

Covid Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 29 novembre

29 novembre 2021 | 11.59
LETTURA: 9 minuti

Numeri e dati da Lombardia, Piemonte e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia

alternate text
(Foto Fotogramma)

Il bollettino con i numeri Covid in Italia oggi, lunedì 29 novembre 2021, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute - regione per regione - su contagi da coronavirus, ricoveri e morti mentre tutto il mondo è in allarme per la variante Omicron arrivata anche in Italia. I numeri da Lombardia, Piemonte e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Roma, Milano e Napoli.

CALABRIA

Sono 146 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre 2021 in Calabria, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un altro decesso.

I nuovi casi di positività sono stati rilevati su 2.541 tamponi effettuati. Sono +98 i guariti. In totale, da inizio emergenza, 1.496 decessi. Il bollettino, inoltre, registra +47 attualmente positivi, +40 in isolamento, +7 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 16).

EMILIA ROMAGNA

Sono 1.223 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre 2021 in Emilia Romagna, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 7 decessi. Nel dettaglio, dall’inizio dell’epidemia, in Emilia Romagna si sono registrati 454.850 casi di positività, 1.223 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.186 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 7.388.968 dosi; sul totale sono 3.554.607 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Le terze dosi sono 508.139.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,4 anni. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 396 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 420.782. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 20.287 (+820). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 19.558 (+785), il 96,4% del totale dei casi attivi. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.781. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 69 (+7 rispetto a ieri), 660 quelli negli altri reparti Covid (+28).

SARDEGNA

Sono 98 i contagi da coronavirus confermati oggi, 29 novembre, in Sardegna, sulla base di 1.335 persone testate. Lo riferisce il bollettino Covid della Regione. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 4.684 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 16 ( 2 in più rispetto a ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 67 ( 5 in più rispetto a ieri ). 2.620 sono i casi di isolamento domiciliare ( 30 in più rispetto a ieri). Si registra il decesso di una donna di 88 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna.

BASILICATA

Sono 50 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre in Basilicata, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 797 tamponi molecolari effettuati. Le persone decedute risiedevano a Rionero in Vulture e Stigliano. I lucani guariti o negativizzati sono 29. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 14 (-2); nessuno è ricoverato in terapia intensiva (sabato erano tre). Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.081 (+19).

Per la vaccinazione, in due giorni sono state effettuate 5.462 somministrazioni di cui oltre 4.200 sono terze dosi. Finora 437.234 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79% del totale della popolazione residente), 404.362 hanno completato il ciclo vaccinale (73,1%) e 46.575 sono le terze dosi (8,4%), per un totale di 888.171 somministrazioni effettuate.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 181 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre 2021 in Friuli Venezia Giulia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 6 morti. Da oggi il Fvg è in zona gialla ed è entrato in vigore il super Green pass. Nel dettaglio, oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.328 tamponi molecolari sono stati rilevati 156 nuovi contagi con una percentuale di positività del 6,7%. Sono inoltre 5.830 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 25 casi (0,42%). Le persone ricoverate in terapia intensiva risultano essere 25, mentre i pazienti in altri reparti sono 291, comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.974, i totalmente guariti sono 119.381, i clinicamente guariti 182, mentre quelli in isolamento risultano essere 6.728. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 130.581 persone.

PUGLIA

Sono 209 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre 2021 in Puglia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun decesso. I nuovi casi di positività sono stati rilevati su 15.601 test giornalieri. Sono 4.104 le persone attualmente positive in Puglia, 137 ricoverate in area non critica, 20 in terapia intensiva. Da inizio emergenza, nella Regione sono stati registrati 279.101 casi totali, 4.755.872 i test eseguiti, 268.114 le persone guarite e 6.883 i decessi.

TOSCANA

Sono 328 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre 2021 in Toscana, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi casi di positività sono stati confermati nelle ultime ventiquattro ore a seguito di 4.732 tamponi molecolari e 7.878 test rapidi effettuati, di cui il 2,6 per cento (compresi gli esami di controllo) è risultato positivo. Salgono dunque a 300.975 i casi registrati nella Regione dall’avvio dell’emergenza sanitaria (lo 0,1 per cento in più rispetto al giorno prima). I guariti nelle ultime ventiquattro ore sono stati 602, lo 0,2 per cento in più rispetto alla precedente rilevazione.

Sono questi, in sintesi, i dati accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale e che misurano l’andamento dell’epidemia in Toscana. Al momento le persone positive in Toscana sono 8.829, il 3 per cento in meno rispetto al giorno prima. Di queste sono ricoverate in ospedale in 311 (sedici in più rispetto a ieri, più 5,4 per cento), di cui 51 in terapia intensiva (cinque in più nelle ventiquattro ore).

VENETO

Sono 1.265 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Veneto oggi, 29 novembre, con il totale da inizio pandemia che sale quindi a 514.796. Lo riferisce il bollettino con i dati Covid della Regione. Gli attualmente positivi continuano a salire, con 29.768 persone in isolamento. Mentre sono 6 le vittime del virus nelle ultime 24 ore, per un totale che sale a 11.953 morti dall'inizio della pandemia il 21 febbraio 2020.

VALLE D'AOSTA

Nessun decesso 10 nuovi contagi da coronavirus oggi, 29 novembre, in Valle d’Aosta che portano le persone contagiate dal virus a 13.104 da inizio epidemia. Lo riferisce il bollettino della Regione. I positivi attuali sono 628 di cui 607 in isolamento domiciliare 20 ricoverati in ospedale, uno in terapia intensiva. I guariti salgono a 11.997, +12 rispetto a ieri. I casi complessivamente testati sono 97.176, i tamponi fino ad oggi effettuati 283.319. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio emergenza ad oggi in Valle d’Aosta sono 479.

PIEMONTE

Sono 456 i nuovi contagi da coronavirus oggi 29 novembre in Piemonte, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 4 nella Regione, portando il totale delle vittime a 11.886 da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 45.401 tamponi, di cui 41.606 antigenici con un tasso di positività all'1%. I ricoverati in terapia intensiva sono 34, uno in più rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 379, 22 in più rispetto a ieri. Da ieri sono guarite 282 persone.

LAZIO

Sono 1.121 i nuovi contagi da Coronavirus oggi lunedì 29 novembre 2021, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 5 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 29.877 tamponi, di cui 18.158 antigenici con un tasso di positività al 3,7%. I ricoverati sono 735, 19 in più da ieri, mentre le terapie intensive occupate sono 97, 3 in più da ieri. I casi a Roma città sono a quota 572.

In dettaglio, nella Asl Roma 1 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono 238. Va peggio nella Asl Roma 2 con 381 nuovi contagi e 2 decessi, mentre nella Asl Roma 3 si contano 34 nuovi casi. Ventisette i contagi registrati nella Asl Roma 4 mentre nella Asl Roma 5 i nuovi vi casi sono 148 a cui si aggiungono 2 morti. Contagi a tre cifre anche nella Asl Roma 6 dove si contano 132 nuovi casi. Nelle province complessivamente i contagi sono 161di cui 30 nella Asl di Frosinone, 76 nella Asl di Latina, 7 nella Asl di Rieti e 48 nuovi contagi e un morto nella Asl di Viterbo.

Sono 19.257 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 735 ricoverati, 97 in terapia intensiva e 18.425 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 394.087 e i morti 8.974.

CAMPANIA

Sono 820 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, lunedì 29 novembre 2021, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Nelle ultime 48 ore ci sono stati 10 morti a cui se ne aggiunge nella registrazione un altro che, però, è avvenuto nei giorni precedenti. Da ieri sono stati processati 16.193 test. I guariti sono stati 819 nelle ultime 24 ore. In Campania sono 24 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 309 ricoverati nei reparti di degenza.

Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Napoli a 571, Caserta a 118, Salerno a 77, Avellino a 33 e Benevento a 15.

LOMBARDIA

Sono 851 i nuovi contagi da Coronavirus oggi lunedì 29 novembre 2021, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 8 morti, portando così a 34.357 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 44.047 tamponi con un tasso di positività all'1,9%. Salgono i ricoveri in terapia intensiva: sono 99, 8 in più da ieri, mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva aumentano a 817, 28 in più da ieri.

Sono 223 i positivi al Covid, registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore, di cui 86 a Milano città. Lo rende noto Regione Lombardia. Quanto alle altre province, a Bergamo si registrano 75 casi, a Brescia 123, a Como 58, a Cremona 18, a Lecco 16, a Lodi 10, a Mantova 38, a Monza 106, a Pavia 26, a Sondrio 11 e a Varese 115.

SICILIA

Sono 559 i nuovi contagi da Coronavirus oggi lunedì 29 novembre in Sicilia, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati altri 6 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati 192 i pazienti dimessi o guariti nell'isola. In Sicilia ci sono 321 ricoverati in regime ordinario, 44 in terapia intensiva con due nuovi ingressi, e 11.843 in isolamento domiciliare. In tutto nell'isola ci sono 12.208 positivo al momento. La provincia in cui si registrano più casi è Catania, con 154, seguita da Palermo, 102 casi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza