cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 11:04
Temi caldi

Covid oggi Svizzera, 87.278 contagi e 35 morti in 72 ore

24 gennaio 2022 | 16.51
LETTURA: 1 minuti

Esattamente una settimana fa, il bollettino su 72 ore riportava 67.906 casi

alternate text
Afp

Crescono i contagi da covid in Svizzera, dove l'incidenza su 14 giorni arriva a 4.659,81 ogni 100mila abitanti e il totale dei contagiati dall'inizio della pandemia si avvicina ai due milioni. Nelle ultime 72 ore, si sono registrati 87.278 nuovi casi, 35 decessi e 247 ricoveri per il covid-19. Lo rende noto l'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) che, come ogni lunedì, ha diffuso i dati degli ultimi tre giorni. Esattamente una settimana fa, il bollettino su 72 ore riportava 67.906 casi, ovvero 19.372 in meno, 30 decessi e 233 ricoveri.

Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 265.710 test, con un tasso di positività è del 32,9%, contro il 30,9% della scorsa settimana. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,19. La variante Omicron rappresenta l'88,5% dei casi. Negli ultimi quattordici giorni, il numero complessivo di infezioni è 405.839, ovvero 4.659,81 ogni 100.000 abitanti. Dall'inizio della pandemia, 1.966.591 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio in Svizzera e nel Liechtenstein. Complessivamente si contano 12.269 decessi.

Su una popolazione di 8.6 milioni di abitanti, il 68,11% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 77,49%. Inoltre, il 72,82% delle persone oltre i 65 anni e il 37,37% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza