cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 08:13
Temi caldi

Covid Puglia, oggi 247 contagi e 25 morti: bollettino 10 maggio

10 maggio 2021 | 15.37
LETTURA: 1 minuti

I dati della regione

alternate text
(Foto Afp)

Sono 247 i nuovi contagi di coronavirus registrati oggi 10 maggio in Puglia. Secondo il bollettino quotidiano ci sono anche 25 decessi. Sono dunque in diminuzione i casi nella regione come è in calo anche il numero dei test. Aumentano ancora a ritmo costante il numero dei guariti e pertanto flettono gli attuali positivi e i ricoverati. Stabili i decessi. I nuovi contagi sono stati rilevati su 4.769 tamponi: 32 in provincia di Bari, 18 in provincia di Brindisi, 10 nella provincia Bat, 47 in provincia di Foggia, 136 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 2 casi di provincia di residenza non nota. Ieri, secondo quanto reso noto dal bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione, sulla base delle informazioni del Dipartimento promozione della salute, i nuovi casi erano 646 su 8.631 test.

Dei 25 nuovi decessi registrati: 3 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 3 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 11 in provincia di Taranto. Ieri stesso numero di morti. In totale hanno perso la vita 6.128 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.322.283 test. Sono 193.345 i pazienti guariti mentre ieri erano 192.246 (+1.099). I casi attualmente positivi sono 43.461 mentre ieri erano 44.338 (-877). I pazienti ricoverati sono 1.607 mentre ieri erano 1.666 (-59).

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 242.934 così suddivisi:92.542 nella provincia di Bari; 24.148 nella provincia di Bat; 18.383 nella provincia di Brindisi; 43.701 nella provincia di Foggia; 24.933 nella provincia di Lecce; 38.076 nella provincia di Taranto; 776 attribuiti a residenti fuori regione; 375 provincia di residenza non nota. 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza