cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 12:01
Temi caldi

Crocifissione di Gesù messa in scena da bambini, la foto è virale: scandalo in Brasile

16 aprile 2014 | 11.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Roma, 16 apr. (Ign) - Una corona che sembra di spine, ferite finte e una barba disegnata. A interpretare la crocifissione di Gesù, in occasione della Settimana Santa, è un bambino di una scuola elementare in Brasile. La foto, che ha fatto il giro del mondo, non ha mancato di suscitare molte polemiche.

Appoggiato a una croce di legno, il bambino tiene le braccia in alto sopra il collo e la testa piegata verso il basso. Accanto a lui ci sono due 'piccoli Romani' con tanto di elmo in testa e fruste in mano e davanti due bambine che interpretanto il ruolo di Maria e Maddalena.

La foto è stata condivisa ed è piaciuta a 230mila utenti di Facebook e le reazioni sembrano variare da Paese a Paese. Chi ha commentato in inglese e portoghese sembra non gradire la rappresentazione che appare più una presa in giro della scena. Altri invece ritengono che per i bambini non sia semplice comprendere il messaggio contenuto nella crocifissione e nella morte di Gesù.

Altri hanno sostenuto che l'esposizione dei bambini alla storia è una manipolazione, nonostante il Brasile sia uno dei Paesi con il maggior numero di cattolici. Tuttavia nella maggior parte dei messaggi su Facebook l'immagine piace e viene difeso il diritto della scuola e dei bambini di mettere in scena questa rappresnetazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza