Banksy, in vendita 2 stencil per beneficenza a Beverly Hills

Il 30 settembre all'asta 2 stencil dell'artista rispettivamente del valore di circa 400mila e 600mila dollari

CULTURA
Banksy, in vendita 2 stencil per beneficenza a Beverly Hills

Foto Jiulien's Auction

Per gli appassionati dell'artista britannico Banksy, il 30 settembre è una data da non dimenticare. In un'asta in programma a Beverly Hills verrà messo in vendita un imponente stencil, dipinto sul muro di una fabbrica di auto di Detroit, per un prezzo - dicono gli esperti - che potrebbe aggirarsi intorno ai 400mila dollari.


Il murale di due metri per due, chiamato 'Mi ricordo quanto tutto questo erano alberi', dipinto da Bansky sul muro della fabbrica in rovina della Packard a Detroit nel 2010, sarà messo in vendita insieme ad un secondo largo graffito murale creato dall'artista a Betlemme e chiamato 'Donkey Documents'. Questo secondo stencil descrive un agente armato che controlla i documenti di un asino e fa parte di una serie di lavori politici di Bansky del 2007, quando il muro divideva i territori occupati da Israele.

La casa d'aste Julien's Auction afferma che il murale, di due metri per tre, potrebbe raggiungere come minimo la cifra di 600mila dollari nell'asta. I ricavati delle vendite andranno in beneficenza.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.