Cerca

Aumenta il biglietto del Colosseo

CULTURA
Aumenta il biglietto del Colosseo

(Fotogramma)

Attualmente il biglietto di ingresso a Colosseo, Foro Romano e Palatino costa 12 euro, escludendo il Colosseo una visita 'arricchita' da nuovi contenuti a Foro Romano e Palatino costa 16 euro. Dall'1 novembre prossimo il biglietto basic passa da 12 a 16 euro (+33%), quello per Foro Romano e Palatino in versione 'arricchita' resta fermo a 16 euro, mentre nasce il Biglietto Full Experience a 22 euro. Lo ha annunciato - Alfonsina Russo, direttore del Parco archeologico del Colosseo, presentando la nuova politica di ticketing del Parco.


All'incremento del biglietto si è arrivati, secondo le spiegazioni della Russo, attraverso un'analisi che ha preso in considerazione anzitutto la mutata offerta del Parco Archeologico del Colosseo: nel 2018 nell’area archeologica del Foro Romano Palatino, sono stati aperti a tutti i visitatori gli Horti Farnesiani, il percorso naturalistico archeologico delle pendici del Palatino meridionale, il percorso severiano con le Terme di Elagabalo, il vicus ad Carinas ed il Tempio della Pace.

Sempre nel 2018, nell’area archeologica del Foro Romano Palatino, sono stati aperti con il biglietto sperimentale Super e valorizzati con l’ausilio di sussidi multimediali il Museo Palatino, il percorso legato alla pittura antica con Casa di Augusto, Casa di Livia, l’Aula Isiaca/Loggia Mattei e il Criptoportico neroniano, il percorso legato alla pittura tardoantica con Santa Maria Antiqua, l’Oratorio dei Quaranta Martiri e il Tempio di Romolo. Nel 2019 l’offerta sarà ulteriormente incrementata con il percorso neroniano dal Palatino all’Oppio e il clivo della Vittoria con la Domus Tiberiana. Anche la visita del Colosseo è stata arricchita con l’esposizione permanente 'Il Colosseo si racconta: la storia infinita di una icona'.

"Il Parco archeologico del Colosseo è fra i primi siti culturali al mondo; costituisce il maggiore attrattore culturale del Paese, al primo posto per numero di visitatori. Il numero di visitatori è in forte crescita, anche superiore a quella dei turisti in arrivo a Roma. Negli ultimi 20 anni la crescita del Colosseo è stata costante, fino quasi a raggiungere i livelli massimi di capienza: il monumento, per motivi di sicurezza, non può accogliere più di 3.000 presenze in contemporanea. L’area archeologica del Foro Romano e del Palatino, viceversa, non ha gli stessi limiti di capienza", si sottolinea nel materiale illustrativo delle nuove politiche di ticketing del Parco. Il Parco del Colosseo è il quarto sito culturale più visitato al mondo: i visitatori 2017-2018 sono stati 7,5 milioni. Nel decennio 2009-2018, i visitatori sono stati 60 milioni, come dire lo 0,8% della popolazione mondiale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.