Cerca

Napoli, manifestazione dedicata a Totò per emissione filatelica di Poste Italiane il 10 luglio

CULTURA
Napoli, manifestazione dedicata a Totò per emissione filatelica di Poste Italiane il 10 luglio

di Rossella Guadagnini
Il prossimo venerdì 10 luglio verrà emesso il Folder e il Qr dedicato a Totò, a cui seguirà l'annullo speciale della cartolina. Cerimonia per l'occasione a Napoli (a partire dalle 10.30) con i vertici di Poste Italiane nella Sala Matilde Serao in Piazza Matteotti. La nuova emissione filatelica si potrà acquistare sia in questa sede, che allo Sportello Filatelico di "Napoli 35" in via Arcoleo. (VIDEO)


Quindi sarà la volta dello spettacolo in streaming, omaggio di artisti italiani al principe della risata. Si collegherà da New York la professoressa Josephine Maietta, docente dell'Ofstra University e giornalista della comunità Italiana (cura la trasmissione settimanale "Sabato Italiano" in onda in tutto il mondo e da noi il sabato dalle 18 alle 20). Dalla Cina il violinista Giuseppe Gibboni. Proprio la sua famiglia che conta tanti talenti musicali è la vincitrice della "Sezione Musica" della XXII edizione del Concorso Internazionale Antonio de Curtis, di cui è stata rinviata la premiazione a causa del Coronavirus: si svolgerà a Roma, in Campidoglio, il prossimo 7 ottobre. Dalla Germania interverrà la concertista di pianoforte Carolina Danise; dalla Svizzera la violinista Donatella Gibboni, mentre dall’Italia suoneranno i violinisti Annastella e Daniele Gibboni, accompagnati dal pianoforte di Gerardina Letteriello.

Tra i partecipanti Albano Carrisi e Marco Werba, che ha realizzato alcune colonne sonore dei film del regista Dario Argento e recentemente le musiche de "Il delitto Mattarella", appena uscito nei cinema. Tra gli interventi quello del musicista George Mustang, autore di trasmissioni Rai e spesso ospite di Maurizio Costanzo.

Non mancherà un collegamento con il catanese Francesco La Rosa, regista di "Maledettissima Tu", vincitore della "Sezione Cinematografica" del Concorso dedicato a Totò per le tematiche sociali affrontate, dal bullismo alla legalità. Inoltre prenderanno parte all'evento del 10 luglio altri due premiati del Concorso Antonio de Curtis: Mario Senatore, poeta e giornalista, cui è andato il riconoscimento per la "Sezione Giornalismo" e l'artista Renato Cocozza per la "Sezione Pittura". Saranno presenti alla manifestazione il responsabile dell’Istituto Don Guanella di Napoli, Don Pino Venerito, il cantante Rino Napolitano e l'attrice Livia Spaziano, accompagnata dal pianoforte del maestro Mario Alfano.

Hanno aderito all'iniziativa l'attrice Laura Ephrikian e Lucia Marchi, direttrice della Biblioteca Casanatense di Roma. Da confermare invece la partecipazione di Renzo Arbore e Giancarlo Magalli. A condurre l'evento i giornalisti Marco Delpino e Aldo Bianchini, direttore del giornale on line Il quotidiano di Salerno.

Sarà messa all’asta la collezione Carlo Riccardi-Totò, attualmente ospitata nella prestigiosa "Sala dell'Arcivescovo" del Museo Diocesano San Matteo di Salerno, e un dipinto olio su tela di Renato Cocozza che rappresenta "A Livella" in possesso dell'avvocato Alberto De Marco, presidente dell’Associazione Amici di Totò… a prescindere! - Onlus. Il ricavato della vendita all'incanto sarà finalizzato per metà ai clochard di Napoli e Salerno e al sostegno di alcune iniziative sul territorio di Scampia con l'Istituto Don Guanella di Napoli, proseguendo la sinergia già consolidata con l'Istituto di Roma, attraverso il volontariato ed alcune donazioni, come ad esempio un minubus attrezzato per il trasporto dei disabili. E per l’altra metà a sostegno di alcune famiglie disagiate in Kenya e in India.

In particolare, l'Associazione Amici di Totò intende sostenere i progetti di Laura Ephrikian, che da tempo opera in Africa come volontaria. "Dopo averla conosciuta -spiega il presidente De Marco- abbiamo finanziato la costruzione di un pozzo di acqua potabile nella città di Mambrui in Kenya, che adesso è in fase di ultimazione".

"Per la realizzazione di queste iniziative -sottolinea De Marco- saranno devolute in beneficenza anche le donazioni del 5 x 1000 che arriveranno all’Associazione Amici di Totò… a prescindere! - Onlus (Codice Fiscale 07013111005) attraverso la dichiarazione dei redditi".

Un dipinto olio su tela di Renato Cocozza verrà donato all’Ospedale Cotugno di Napoli, che ha intrapreso una coraggiosa battaglia contro il coronavirus, a testimonianza dell'impegno dei suoi medici e di tutto il personale sanitario. (



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.