cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 08:06
Temi caldi

Tecnologia

Dalla Polaroid al Nokia 3310: benvenuti nella tech-nostalgia

23 febbraio 2017 | 07.08
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Dalla Polaroid 2.0 al nuovo Nokia 3310, dalla Nintendo NES Calssic Mini alla riedizione del mitico giradischi Technics SL-1200. Nel mondo tech è ufficialmente partita l'operazione nostalgia, con la produzione di nuove versioni di gioiellini tecnologici del passato.

Gli amanti della Polaroid - storica macchina fotografica istantanea con pellicole autosviluppanti, messa in commercio ormai una quarantina di anni fa - avranno sicuramente gradito l'idea della Impossible Project, società che ha recentemente lanciato sul mercato un apparecchio vintage ispirato proprio alla Polaroid.

Polaroid 600 Cool Cam Red, variante stile anni '80 in edizione limitata della Polaroid Sun 600, è disponibile sul sito della Impossible Project al prezzo di 149,90 euro, in due colorazioni: rosso e nero brillante. La macchina è provvista di flash automatico e lente a fuoco fisso.

Buone notizie per i tech-nostalgici arrivano anche dal fronte della telefonia mobile. Stando a quanto viene riportato da 'VentureBeat', HMD Global Oy, società finlandese che sviluppa dispositivi mobili con il marchio Nokia, potrebbe annunciare una nuova versione del mitico 3310 in occasione del prossimo Mobile World Congress, che si terrà a Barcellona a fine febbraio. Secondo le indiscrezioni, il 'nuovo' cellulare dovrebbe costare intorno ai 60 dollari.

Il vento della nostalgia soffia forte anche nel campo della musica. Dato il prepotente ritorno in voga del vinile, la Technics - marchio del settore audio di proprietà della Panasonic - ha presentato il nuovo giradischi Grand Class SL-1210GR, pensato sia per gli amatori che per i professionisti.

Ma le novità non finiscono qui. La Nintendo NES Classic Mini, replica in miniatura della storica console Nintendo Entertainment System, a gennaio si è piazzata al terzo posto nella classifica delle console più vendute negli Usa dopo PlayStation 4 e Xbox One, come viene riportato dall’analista di NPD Sam Naji.

Per rimanere in tema di videogame, lo scorso 30 gennaio gli appassionati del settore hanno assistituto all'uscita di 'Double Dragon IV', gioco che si rifà allo stile delle console a 8 bit tornato di moda negli ultimi tempi.

Invader Studios, il team italiano che ha lavorato al remake non ufficiale di 'Resident Evil II', ha invece avviato su Kickstarter la raccolta fondi per il lancio di 'Daymare 1998', survival horror in terza persona sviluppato in sinergia con Unreal Engine 4 che rappresenta un omaggio alle atmosfere dei giochi anni '90. Insomma, è proprio il caso di dire che il futuro non è mai stato così nostalgico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza