cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 22:17
Temi caldi

Professioni: De Luca (Consulenti), 'nostro ruolo centrale per contrasto cultura mafiosa

21 giugno 2019 | 18.55
LETTURA: 2 minuti

Il dibattito al Festival del lavoro

alternate text
Rosario De Luca (Foto Festival del Lavoro 2019)

"Il ruolo dei professionisti è centrale nel contrasto alla cultura mafiosa. Sono migliaia i professionisti che ogni giorno svolgono il loro ruolo in territori in cui è difficile restare onesti. Tenere la schiena dritta non è semplice ma è possibile, e Nino Bartuccio ce lo insegna". Così dal palco del Festival del lavoro a Milano il presidente della Fondazione studi dei consulenti del lavoro, Rosario De Luca, in un confronto sul tema della legalità ha ricordato lì'impegno dell'ex-sindaco di Rizziconi oggi testimone di giustizia per aver denunciato la 'ndrangheta.

E i consulenti del lavoro hanno deciso di non lasciare solo Bartuccio e la sua famiglia. "Abbiamo deciso che porteremo nelle scuole con i nostri consigli provinciali il libro Sui sedili posteriori. La nuova libertà di Nino Bartuccio', ha concluso De Luca, ricordando che "lui e sua moglie sono un esempio per tutti noi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza